La nostra tecnologia gonfiabile brevettata

A differenza di un airbag, il nostro cuscino d’aria è sempre gonfio e riesce a disperdere(1) e assorbire(2) l’energia prodotta dagli urti violenti, frenando i flussi d’aria bloccati in un labirinto compartimentalizzato estremamente solido.

In questo modo, si offre una protezione dorsale e frontale quattro volte più efficace rispetto allo standard, e addirittura migliore nell’area della colonna vertebrale.

Ma perché non un Airbag?

Non è garantita la sua apertura in caso di incidente e deve essere sempre ripristinato da un esperto dopo l’attivazione. È, quindi, completamente inadatto per il motocross o lo sci, sport nei quali le cadute sono frequenti.

Un’idea semplice e innovativa

All’inizio degli anni 2000, RXR Protect inizia la progettazione di una pettorina di protezione ideale per gli sportivi con l’obiettivo di andare oltre gli standard minimi di protezione e far fronte all’aumento, in termini di frequenza e di gravità, degli incidenti fisici.

Soluzione: assorbire gli urti con l’aggiunta di un cuscino d’aria.

Dopo aver passato ore a decifrare norme, ad analizzare studi medici, a intervistare sportivi e professionisti della salute (chirurghi, fisioterapisti, protesisti…) e a costruire prototipi in garage, RXR Protect deposita il Brevetto della Tecnologia ASA (Air Shock Absorber).

La nostra sfida: proteggere i corridori

Un terzo delle lesioni del midollo spinale sono dovute a una caduta, in generale durante la pratica di un’attività sportiva. Per molti di questi incidenti (circa i 2/3 delle cause di lesioni), l’uso di un dispositivo di protezione individuale (DPI) potrebbe ridurre significativamente la gravità delle sequele. Ma questi DPI sono spesso considerati come rigidi e poco confortevoli.  

Pertanto, è stato necessario concepire una protezione efficace che garantisse allo stesso tempo una completa libertà di movimento durante la pratica dello sport.

Un design comprovato, al servizio della perfomance

10 anni dopo il lancio della prima pettorina, il nostro design continua a evolversi verso un unico obiettivo: garantire una protezione migliore e permanente agli sportivi outdoor.

È proprio questo compromesso protezione/comfort che piace al team di “Prorider”, veri e propri ambasciatori del nostro marchio: essi dimostrano a ogni competizione che un’ottima protezione non pregiudica affatto le prestazioni di alto livello.